DE Phrasen mit linea di confine EN Übersetzungen
Daten aus der Studie „Valutazione dei criteri di predisposizione dei conti economici gestionali per linea e stagionalità relativi agli esercizi 1992-1999“ von PricewaterhouseCoopers, ergänzt von den italienischen Behörden für die Jahre 2000 und 2001. Data taken from the PricewaterhouseCoopers study Valutazione dei criteri di predisposizione dei conti economici gestionali per linea e stagionalità relativi agli esercizi 1992-1999, supplemented by the Italian authorities to include the years 2000 and 2001.
ohne den sehnenartigen Bindegewebsstrang (Linea alba) des Bauchmuskels, without fat on the inside of topside,
Cannonau di Sardegna, giró di Cagliari, malvasia di Bosa, malvasia di Cagliari, Marsala, monica di Cagliari, moscato di Cagliari, moscato di Sorso-Sennori, moscato di Trani, nasco di Cagliari, Oltrepó Pavese moscato, San Martino della Battaglia, Trentino, Vesuvio Lacrima Christi Cannonau di Sardegna, giró di Cagliari, malvasia di Bosa, malvasia di Cagliari, Marsala, monica di Cagliari, moscato di Cagliari, moscato di Sorso-Sennori, moscato di Trani, nasco di Cagliari, Oltrepó Pavese moscato, San Martino della Battaglia, Trentino, Vesuvio Lacrima Christi.
Aleatico di Gradoli, Giro di Cagliari, Malvasia delle Lipari, Malvasia di Cagliari, Moscato passito di Pantelleria Aleatico di Gradoli, Giró di Cagliari, Malvasia delle Lipari, Malvasia di Cagliari, Moscato passito di Pantelleria
Die finanzielle Beteiligung gemäß den Artikeln 6 und 7 soll über folgende DIGIT-Rahmenverträge erfolgen: DI 5370, DI 5711, DI 5712, DI 5716, DI 5717, DI 5719, DI 5720, DI 6350. The financial contribution provided for in Articles 6 and 7 would be granted through the following DIGIT framework contracts: DI 5370, DI 5711, DI 5712, DI 5716, DI 5717, DI 5719, DI 5720, DI 6350.
Boschi di Monti di Sodolungo — Rosso (Città di Castello) Boschi di Monti di Sodolungo – Rosso (Città di Castello)
Entsprechender Begriff: Rosato di Carmignano / Vin santo di Carmignano / Vin Santo di Carmignano occhio di pernice Equivalent term: Rosato di Carmignano / Vin santo di Carmignano / Vin Santo di Carmignano occhio di pernice
Gleichwertige Angabe: Rosato di Carmignano/Vin santo di Carmignano/Vin Santo di Carmignano occhio di pernice Equivalent term: Rosato di Carmignano/Vin santo di Carmignano/Vin Santo di Carmignano occhio di pernice
contributi per costituire o integrare i fondi rischi destinati all'attività di prestazione di garanzie ai fini della concessione di finanziamenti da parte di aziende e istituti di credito, di società di locazione finanziaria, di società di cessione di crediti di imprese e di enti parabancari, alle imprese associate; contributi per costituire o integrare i fondi rischi destinati all'attività di prestazione di garanzie ai fini della concessione di finanziamenti da parte di aziende e istituti di credito, di società di locazione finanziaria, di società di cessione di crediti di imprese e di enti parabancari, alle imprese associate;
Rechtsgrundlage: D.P.R. no0382/Pres. del 17 ottobre 2003 di approvazione del "Regolamento di attuazione per la concessione di contributi finalizzati all'acquisizione di brevetti o di diritti di utilizzazione di nuove tecnologie produttive finalizzati al ciclo produttivo" Legal basis: D.P.R. no 0382/Pres. del 17 ottobre 2003 di approvazione del "Regolamento di attuazione per la concessione di contributi finalizzati all'acquisizione di brevetti o di diritti di utilizzazione di nuove tecnologie produttive finalizzati al ciclo produttivo".
e) la creazione di centri di moltiplicazione di materiali certificati. e) la creazione di centri di moltiplicazione di materiali certificati.
"Investimenti nelle aziende zootecniche e sviluppo della linea vacca — vitello" (Investitionen in Tierhaltungsbetrieben und Förderung der Kuh-Kalb-Beziehung) "Investments in zootechnical holdings specialising in the rearing of cows and calves"
- la misura è in linea con la politica comunitaria nel settore volta a sostenere gli standard aperti. - la misura è in linea con la politica comunitaria nel settore volta a sostenere gli standard aperti.
(54) Per valutare questa argomentazione è necessario analizzare la definizione di carattere sociale. La Commissione ritiene che l'espressione %quot%carattere sociale%quot% debba essere interpretata in maniera restrittiva in quanto si tratta di una deroga al divieto generale di concedere aiuti di Stato che deve essere in generale interpretata in maniera rigorosa. Secondo la prassi della Commissione, l'espressione %quot%carattere sociale%quot% si riferisce ad aiuti destinati a soddisfare i bisogni di fasce non privilegiate della popolazione. Ad esempio, nel settore dei trasporti la Commissione ha riconosciuto che gli aiuti che rientrano nel campo di applicazione dell'articolo 87, paragrafo 2, lettera a) devono avere carattere sociale, ossia devono, in linea di principio, coprire soltanto categorie specifiche di passeggeri che viaggiano su una rotta (ad esempio bambini, disabili, persone a basso reddito). Tuttavia, qualora si tratti di rotte che attuano un collegamento con regioni sfavorite, principalmente regioni insulari, l'aiuto potrebbe coprire eccezionalmente l'intera popolazione della regione in causa [15]. (54) Per valutare questa argomentazione è necessario analizzare la definizione di carattere sociale. La Commissione ritiene che l'espressione %quot%carattere sociale%quot% debba essere interpretata in maniera restrittiva in quanto si tratta di una deroga al divieto generale di concedere aiuti di Stato che deve essere in generale interpretata in maniera rigorosa. Secondo la prassi della Commissione, l'espressione %quot%carattere sociale%quot% si riferisce ad aiuti destinati a soddisfare i bisogni di fasce non privilegiate della popolazione. Ad esempio, nel settore dei trasporti la Commissione ha riconosciuto che gli aiuti che rientrano nel campo di applicazione dell'articolo 87, paragrafo 2, lettera a) devono avere carattere sociale, ossia devono, in linea di principio, coprire soltanto categorie specifiche di passeggeri che viaggiano su una rotta (ad esempio bambini, disabili, persone a basso reddito). Tuttavia, qualora si tratti di rotte che attuano un collegamento con regioni sfavorite, principalmente regioni insulari, l'aiuto potrebbe coprire eccezionalmente l'intera popolazione della regione in causa [15].
(67) Per quanto riguarda il problema di coordinamento tra gli operatori del mercato, la Commissione riconosce che questo può in linea di principio rappresentare un %quot%fallimento di mercato%quot%. Questo problema si verifica perché le emittenti devono accordarsi sulle date comuni per interrompere le trasmissioni analogiche e passare alle trasmissioni digitali per superare la mancanza di spettro di frequenza e ridurre al minimo i costi di trasmissione in parallelo, in particolare tenuto conto del fatto che lo spettro di frequenza è insufficiente per trasmettere i segnali televisivi analogici e digitali in parallelo (la cosiddetta fase simulcast). I consumatori potrebbero non essere disposti a passare alla piattaforma digitale prima che questa supporti un gran numero di emittenti. Di conseguenza, le emittenti potrebbero voler attendere altri operatori prima di passare alla piattaforma digitale. In mancanza di coordinamento, questo atteggiamento potrebbe ritardare il cambiamento. Vi è dunque un interesse per limitare nel tempo la fase di simulcast e per realizzare lo switchover simultaneo delle emittenti. (67) Per quanto riguarda il problema di coordinamento tra gli operatori del mercato, la Commissione riconosce che questo può in linea di principio rappresentare un %quot%fallimento di mercato%quot%. Questo problema si verifica perché le emittenti devono accordarsi sulle date comuni per interrompere le trasmissioni analogiche e passare alle trasmissioni digitali per superare la mancanza di spettro di frequenza e ridurre al minimo i costi di trasmissione in parallelo, in particolare tenuto conto del fatto che lo spettro di frequenza è insufficiente per trasmettere i segnali televisivi analogici e digitali in parallelo (la cosiddetta fase simulcast). I consumatori potrebbero non essere disposti a passare alla piattaforma digitale prima che questa supporti un gran numero di emittenti. Di conseguenza, le emittenti potrebbero voler attendere altri operatori prima di passare alla piattaforma digitale. In mancanza di coordinamento, questo atteggiamento potrebbe ritardare il cambiamento. Vi è dunque un interesse per limitare nel tempo la fase di simulcast e per realizzare lo switchover simultaneo delle emittenti.
(84) Analogamente, la presenza di esternalità derivanti dal passaggio al digitale e i problemi di coesione causati dall'obbligo per i consumatori di passare alla televisione digitale possono in linea di principio giustificare gli aiuti a favore delle emittenti sotto forma di contributo concessi ai consumatori. (84) Analogamente, la presenza di esternalità derivanti dal passaggio al digitale e i problemi di coesione causati dall'obbligo per i consumatori di passare alla televisione digitale possono in linea di principio giustificare gli aiuti a favore delle emittenti sotto forma di contributo concessi ai consumatori.
19. In base alla sezione E 3.3. della Comunicazione, gli aiuti al funzionamento per la produzione di energia rinnovabile sono in linea di principio permessi. La Commissione ritiene necessario un particolare trattamento per tali fonti di energia in ragione delle difficoltà che queste talvolta hanno nel competere efficacemente con le fonti di energia convenzionali. 19. In base alla sezione E 3.3. della Comunicazione, gli aiuti al funzionamento per la produzione di energia rinnovabile sono in linea di principio permessi. La Commissione ritiene necessario un particolare trattamento per tali fonti di energia in ragione delle difficoltà che queste talvolta hanno nel competere efficacemente con le fonti di energia convenzionali.
- Come spiegato sopra al punto 17, lo schema è in linea con gli obiettivi di politica comunitaria e determina benefici per l'ambiente. - Come spiegato sopra al punto 17, lo schema è in linea con gli obiettivi di politica comunitaria e determina benefici per l'ambiente.
40. In base a tale valutazione, si può concludere che il regime in oggetto è in linea con la disciplina ambientale, con gli orientamenti comunitari per gli aiuti di Stato nel settore agricolo e con le disposizioni della Direttiva sulla tassazione dei prodotti energetici. La Commissione, pertanto, potrebbe ritenere la misura notificata compatibile con il Trattato CE dal punto di vista ambientale, agricolo e dal punto di vista della tassazione dei prodotti energetici. 40. In base a tale valutazione, si può concludere che il regime in oggetto è in linea con la disciplina ambientale, con gli orientamenti comunitari per gli aiuti di Stato nel settore agricolo e con le disposizioni della Direttiva sulla tassazione dei prodotti energetici. La Commissione, pertanto, potrebbe ritenere la misura notificata compatibile con il Trattato CE dal punto di vista ambientale, agricolo e dal punto di vista della tassazione dei prodotti energetici.
49. La Commissione si rammarica di non poter approvare il regime in oggetto a causa di ragioni non correlate con l'attuale disciplina ambientale e sebbene il progetto notificato sia effettivamente in linea con la politica comunitaria sui biocarburanti. 49. La Commissione si rammarica di non poter approvare il regime in oggetto a causa di ragioni non correlate con l'attuale disciplina ambientale e sebbene il progetto notificato sia effettivamente in linea con la politica comunitaria sui biocarburanti.
Provincia di ModenaCamera di Commercio di ModenaComune di ModenaComune di SassuoloComune di CarpiComune di VignolaComune di Fiorano ModeneseComune di MaranelloComune di SpilambertoComune di SolieraComune di Castelfranco EmiliaComune di Novi di ModenaComune di BomportoComune di CampogallianoComune di RavarinoComune di San Cesario sul PanaroComune di Savignano sul PanaroComune di Castelnuovo RangoneComune di Castelvetro di ModenaComune di NonantolaUnione dei comuni Area Nord | Provincia di ModenaCamera di Commercio di ModenaComune di ModenaComune di SassuoloComune di CarpiComune di VignolaComune di Fiorano ModeneseComune di MaranelloComune di SpilambertoComune di SolieraComune di Castelfranco EmiliaComune di Novi di ModenaComune di BomportoComune di CampogallianoComune di RavarinoComune di San Cesario sul PanaroComune di Savignano sul PanaroComune di Castelnuovo RangoneComune di Castelvetro di ModenaComune di NonantolaUnione dei comuni Area Nord |
Giudice di pace di Bitonto Giudice di Pace di Bitonto
Di-ì-oxo-di-n- di-ì-oxo-di-n-
Betrifft: Stau- und Grenzgebühr in La Linea Subject: La Linea congestion/border tax
An der Grenze zwischen Gibraltar und Spanien hat die Stadtverwaltung von La Linea eine sogenannte Staugebühr vorgeschlagen und behauptet, dadurch würden Gelder aufgebracht und es würde ein Beitrag zur Verringerung der Umweltverschmutzung in La Linea geleistet. On the Gibraltar/Spanish border the local authority in La Linea is proposing a congestion tax, claiming that it will raise funds and help cut pollution in La Linea.
Bisher haben die Behörden in La Linea erklärt, diese Staugebühr werde nicht für Bürger mit ständigem Wohnsitz in Gibraltar bzw. La Linea erhoben. The authorities in La Linea have so far stated that this congestion charge will not be levied on permanent residents of Gibraltar or La Linea.
Betrifft: Zollkontrollen am Grenzübergang La Linea — Gibraltar Subject: Customs checks at La Linea — Gibraltar border
Betrifft: Vorschlag, in La Linea an der Grenze zwischen Spanien und Gibraltar eine Steuer einzuheben Subject: Proposed tax on Spanish/Gibraltar border at La Linea
· Einrichtungen, Gesellschaften und Unternehmen, die aufgrund einer Konzession gemäß "legge n. 1822 vom 28. September 1939 - Disciplina degli autoservizi di linea (autolinee per viaggiatori, bagagli e pacchi agricoli in regime di concessione all'industria privata)" - Art. 1, geändert durch Art. 45 des "decreto del Presidente della Repubblica n. 771" vom 28. Juni 1955, öffentliche Verkehrsleistungen erbringen Entities, companies and undertakings providing transport services on the basis of a concession pursuant to Law No 1822 of 28 September 1939 – Disciplina degli autoservizi di linea (autolinee per viaggiatori, bagagli e pacchi agricoli in regime di concessione all'industria privata) – Article 1, as amended by Article 45 of the Presidential Decree No 771 of 28 June 1955.